You are here: Home » situazionale » Difesa della palla

Difesa della palla

La difesa della palla è un importante principio di tattica individuale. Proviamo a inserirlo in una situazione di partita, che sfocia in un 2vs1.

Preparazione: 
Un giocatore blu all’interno del quadrato centrale. Un altro giocatore blu con la palla, vicino alla porta.
Un giocatore rosso senza palla parte da lato, dietro un percorso motorio (in questo caso una scaletta).
Una sagoma/alcuni paletti vicino al quadrato, come in figura.

Svolgimento:
FASE 1
Il giocatore blu trasmette la palla al suo compagno (blu) all’interno del quadrato; nel frattempo il rosso esegue il percorso motorio (in questo caso una scaletta dove esegue uno skip) e si dirige dentro al quadrato.  Il blu che ha passato il pallone corre verso i paletti per girarci dietro ed andare ad aiutare il compagno.

difesadellapalla-1

FASE 2
A questo punto il giocatore blu deve mantenere la palla all’interno del quadrato, e difenderla con il corpo dall’attacco del rosso. Il tutto perché deve aspettare che l’altro giocatore blu giri dietro ai paletti e arrivi in suo aiuto.

difesadellapalla-2
FASE 3
Una volta che il giocatore blu ha girato dietro ai paletti, egli diventa attivo e la palla può uscire dal quadrato. Inizia così il 2vs1: i due giocatori blu devono segnare nella porta grande, contro un difensore rosso.
Se quest’ultimo riesce a recuperare palla, per segnare punto dovrà portarla all’interno del quadrato, in questo modo lavoriamo anche sulla fase di transizione.

difesadellapalla-3

Osservate, e poi eventualmente intervenite, sul comportamento dei vostri giocatori. Cosa fanno dopo che il giocatore blu ha girato dietro i paletti? Si liberanno subito del pallone o aspettano il momento più adatto?
Come affronta il difensore il 2vs1?